logo academy

Strategie attive per comprare criptovalute

16 marzo, 2021
12 min
Strategie attive per comprare criptovalute
Principiante
Cosa Imparerai

    La compravendita di criptovalute può avere tantissimi approcci. In questo articolo proveremo a delineare le più conosciute, anche se ciascuna attività può essere modulata e studiata in base alle necessità di ciascuna persona.

    Quanto tempo?

    Negli ultimi due mesi la bullrun di Bitcoin, seguito dalle altcoin, ha nuovamente messo in luce la forte volatilità del mercato. In un contesto dove i prezzi salgono e scendono rapidamente, appare chiaro come sia difficile prendere decisioni veloci e ponderate. Tenere a mente qual è l’obiettivo e qual è la strategia scelta per arrivarci, può aiutare a prendere delle decisioni corrette, senza esporsi inutilmente a maggiori rischi che non si è preparati a gestire. 

    Prima di iniziare è necessario chiedersi: quanto tempo ho a disposizione da dedicare alle criptovalute, allo studio del mercato, a leggere le notizie e ad imparare a studiare grafici e l’andamento del prezzo?

    Il tempo è un fattore decisivo. Se si ha poco tempo, è consigliabile scegliere una strategia che non esponga a rischi improvvisi nel breve termine. 

    Strategie attive e Strategie passive

    Innanzitutto facciamo una macro divisione tra strategie passive e strategie attive. Semplificando al massimo, le strategie passive consistono nell’acquistare criptovaluta e custodirla nel portafoglio, mentre le strategie attive consistono in una compravendita più frequente seguendo l’andamento del prezzo. 

    Le strategie passive

    Le strategie passive sfruttano un lasso di tempo di medio lungo termine e non richiedono un monitoraggio continuo del mercato. Sono state approfondite in questo articolo.

    Strategie attive

    Le strategie attive (come dice il termine) richiedono una partecipazione attiva, cioè di entrare e/o uscire dalle posizioni quando è il momento giusto. Ma come si fa a riconoscere il momento giusto?

    Sicuramente analisi tecnica e fondamentale possono aiutarci. Tuttavia, non tutte le strategie attive hanno come prerequisito un’analisi approfondita e continua. 

    Strategia Una Tantum

    Che cos’è

    La strategia Una Tantum consiste nel comprare delle criptovalute (una volta oppure ogni tanto) e tenerle nel proprio portafoglio per molto tempo, con la fiducia che tra diversi anni il loro valore sia cresciuto. 

    Chi potrebbe sceglierla 

    Considerando le 3 strategie, quella una tantum è la più indicata per chi ha poco tempo e una propensione al rischio molto bassa. Anche le persone che sono soggette all’ansia e per cui il denaro è una fonte di stress, potrebbero preferire questo metodo. 

    La strategia Una Tantum, infatti, si attua sul lungo termine. Il lungo termine, tendenzialmente, si riferisce a un arco temporale di almeno 5-10 anni

    Chi sceglie questa strategia ha quindi tutto il tempo per fare valutare e prendere una decisione senza fretta. Il suo obiettivo, infatti, è ottenere dei risultati tra 5 o 10 anni, perciò le improvvise inversioni di tendenza del mercato non influenzano le sue posizioni.  

    Cosa serve per iniziare

    Studio della criptovaluta

    Anche se non richiede particolare impegno, la strategia Una Tantum è imprescindibile dall’analisi fondamentale che, detto semplicemente, consiste nello studiare la criptovaluta che si sta acquistando. Come sappiamo, ciascuna criptovaluta nasce con alle spalle un progetto imprenditoriale, profit o non profit. Ciò che dobbiamo chiederci prima di acquistarla è:

    • Con quale scopo è stata creata questa criptovaluta? 
    • Qual è il team dietro il progetto? E’ affidabile
    • Che cosa sta sviluppando la società o la fondazione che ha creato la criptovaluta? Quale impatto avrà? 
    • Se sono uscite delle notizie sui giornali di settore, sono positive o negative? 
    • Il prezzo della criptovaluta come è cambiato nell’arco della sua storia? Mostra un andamento generale positivo? Ha inspiegabili ricadute? Si mantiene su un prezzo medio? 
    • Quali sono le prospettive di crescita del prezzo di quella criptovaluta? Non tutte le criptovalute che sembrano costare “poco” possono crescere in modo esponenziale. 
    diversificazione criptovalute

    Stabilire un budget

    Per definire il budget è doveroso considerare la propria situazione economica, familiare e lavorativa generale ma anche eventuali mutui, rate o rette da pagare. 

    Si tenga presente che il capitale investito nel mercato delle criptovalute è capitale a rischio. Ciò significa che il denaro che si immette in questo mercato dev’essere denaro che si è disposti a perdere e, se ciò accadesse, che in nessun modo possa danneggiare la stabilità economica della persona. 

    Fatte queste premesse, si può decidere quanto denaro dedicare all’acquisto di criptovaluta. 

    Definire un obiettivo

    Innanzitutto, è importante definire un obiettivo. Che cosa voglio fare con le criptovalute acquistate? 

    Gli obiettivi a lungo termine possono cambiare da persona a persona, come ad esempio:

    • Creare un fondo pensione
    • Preservare il capitale dall’inflazione 
    • Avviare un’impresa
    • Pagare le spese di un figlio quando andrà all’Università
    • Saldare un mutuo

    Definire l’obiettivo consente di capire quando sarà il momento giusto per riscattare le criptovalute acquistate anni prima. 

    Come si fa

    Una volta selezionate le criptovalute più promettenti secondo le proprie analisi, si possono acquistare facilmente su un exchange e conservarle nel wallet.

    Si possono acquistare:

    • In una tranche, se si ritiene che sia il momento migliore sul lungo periodo
    • In 3-5 tranche, per comprare a un prezzo medio

    Dividere il capitale in 3 o 5 tranche consente di acquistare a 3 o 5 prezzi diversi, posizionandosi sulla media degli ultimi giorni o settimane.

    Per le persone più pratiche, è comodo spostare le proprie criptovaluta su un hardware wallet (una chiavetta USB specifica). Un hardware wallet è un portafoglio per criptovalute offline che si può tenere in cassaforte o in una cassetta di sicurezza.  

    Vantaggi

    La strategia Una Tantum offre diversi vantaggi:

    • consente a tutti di partecipare a un mercato nuovo, anche se altrettanto rischioso 
    • l’esposizione sul mercato non diventa una fonte d’ansia 
    • non si è influenzati dalla volatilità del mercato sul breve termine, cioè la variazione di prezzo tra oggi, domani o dopodomani non è particolarmente rilevante.

    Strategia Disciplina militare

    risparmio criptovalute

    Che cos’è

    La Disciplina Militare è assimilabile a un piano di accumulo o al risparmio tradizionale. Questa strategia consiste nell’acquistare criptovalute con importi uguali a intervalli regolari

    Chi potrebbe sceglierla

    Come si può intuire, metodo e costanza sono alla base di questa strategia. Bisogna diventare dei risparmiatori metodici. 

    Per coloro che temono di guadagnare troppo poco per mettere da parte dei soldi, il segreto è iniziare con dei piccoli obiettivi a breve termine. In questo modo, si prenderà l’abitudine e, con il tempo, risparmiare diventerà un’attività naturale (e salutare) per le nostre finanze. 

    Questa strategia è anche ideale per chi ha paura del futuro o per chi arriva a fine mese con il conto in rosso. Imparare a risparmiare serve soprattutto per vivere serenamente e avere sotto controllo entrate e uscite dal nostro portafoglio. 

    Cosa serve per iniziare

    Per costruire una routine di risparmio si possono scegliere delle tecniche che ci aiutino a combattere le nostre cattive abitudini: 

    • Risparmiare preventivamente, mettendo da parte una cifra prestabilita il giorno in cui ci viene pagato lo stipendio. Si giocherà così in anticipo sul tempo, anticipando la voglie di shopping in agguato. 
    • Risparmiare day by day: mettendo da parte una cifra piccola ogni giorno o ogni settimana.

    Una volta stabilito in budget ricorrente con cui acquistare criptovaluta, non resta che:

    • Studiare la criptovaluta (vedi Strategia Una Tantum)
    • Definire un obiettivo a breve o medio termine (come ad esempio comprare un auto o un telefono, fare una vacanza, fare un master, pagare l’abito per il matrimonio ecc). L’obiettivo in questo caso può essere anche il prezzo “target”. Cioè si stabilisce il prezzo minimo a cui si è disposti a vendere. Ad esempio, si può comprare Ethereum oggi ponendosi come obiettivo il raggiungimento di $ 2.000 di prezzo. Solo quando Ethereum si avvicinerà o supererà quella cifra, allora si procederà con la vendita. 

    Come si fa

    Alcune piattaforme exchange o applicazioni danno la possibilità di creare un piano di risparmio, automatizzando il prelievo dal proprio conto e l’acquisto di criptovalute. In alternativa si può predisporre presso la propria banca un bonifico automatico il giorno del mese o della settimana stabilito nella routine di risparmio. Dopodiché procedere con l’acquisto manuale della criptovaluta direttamente sull’exchange. 

    Il punto di arrivo della Disciplina Militare è vendere quando la criptovaluta che possediamo raggiunge il prezzo “target”. Oppure se si raggiunge l’importo necessario a completare l’obiettivo che ci si era prefissati, ad esempio si è messo da parte abbastanza per comprare un telefono nuovo. 

    Il processo a questo punto è identico e contrario: vendere in parti uguali quando il prezzo si avvicina all’obiettivo o quando lo ha raggiunto. In questo modo, si può mitigare il rischio di uscire al momento sbagliato (il prezzo potrebbe salire ancora o crollare improvvisamente). 

    Vantaggi

    L’acquisto ripetuto mira a ridurre l’impatto della volatilità sull’acquisto e quindi gli effetti di una brutta entrata sul portafoglio complessivo. Se si dividono gli acquisti in importi più piccoli, è probabile che si otterranno risultati migliori rispetto a un acquisto della stessa somma in un unico blocco.

    Si può trovare un’ottima calcolatrice per piani di accumulo su Bitcoin visitando il servizio internazionale al sito dcabtc.com. Puoi specificare l’importo, l’orizzonte temporale, gli intervalli, e farti un’idea dell’andamento di varie strategie nel tempo.

    Strategia Metodo Edleson 

    Che cos’è

    Questa tecnica consiste nell’ acquistare una criptovaluta per ottenere un interesse economico a breve termine, massimizzando le probabilità a proprio favore grazie all’inefficienza del mercato nel breve periodo.

    Chi potrebbe sceglierla 

    Trattandosi di un’attività piuttosto complessa che richiede una profonda conoscenza delle meccaniche del mercato, è utilizzata da trader, esperti o professionisti. 

    Cosa serve per iniziare

    Questa strategia sfrutta i “sali e scendi” del prezzo e per attuarla bisogna saper leggere i grafici e il comportamento degli altri investitori per capire se è il momento di liquidare o è il momento di comprare. 

    trading criptovalute

    Studio della criptovaluta

    Il tipo di analisi da condurre è detta “tecnica”, ovvero uno studio puro dei grafici e dell’andamento di prezzo. Ciò che interessa non è tanto la solidità dell’azienda dietro a una criptovaluta, quando le sue potenzialità di avere una rapida e improvvisa crescita. 

    I trader sanno perfettamente che a crescite così rapide solitamente corrispondono discese altrettanto vertiginose. Perciò la loro capacità sta proprio nel capire e studiare il momento esatto di ingresso e uscita dalle posizioni. 

    Come si fa

    Il trading è una questione di minuti, ore o giorni. Maggiore è la volatilità, più è compresso il periodo in cui si entra e si esce dal mercato. Maggiori sono i guadagni, maggiore è il rischio di perdite.

    Detto questo, come è facile immaginare, le probabilità di fare un’entrata sbagliata e perdere parte o tutto il proprio capitale sono decisamente più alte rispetto alle precedenti strategie.

    Abbiamo dedicato un articolo alle varie strategie di trading che puoi leggere qui (coming soon).

    Vantaggi

    I vantaggi legati a questa strategia sono di poter ottenere dei piccoli o grandi rendimenti in poco tempo con cui riacquistare nuove criptovalute.  I trader, infatti, spesso utilizzano questo metodo per generare nuovo capitale da reinvestire (detto anche interesse composto).

    interesse composto criptovalute

    Questa strategia è potenzialmente remunerativa ma anche molto pericolosa. Non solo perché è necessario conoscere gli strumenti ma anche perché è difficile mantenere la lucidità nelle fasi bullish o bearish

    Conclusione 

    Quale strategia è la migliore? Qual è quella più adatta a te? Spetta a te deciderlo. Puoi iniziare ad istruirti sui mercati, e poi imparare facendo. Col tempo, sarai in grado di determinare quale si adatta meglio ai tuoi obiettivi finanziari, alla tua personalità e al tuo profilo di trading.

    Correlati